Siamo Giulia e Fra e...

… raccontiamo luoghi, genti e tipologie differenti di viaggio: posti dietro casa e dall’altra parte del mondo, arte e natura, mare e montagna. Il geco non ha un filo conduttore, perchè ci piace vivere avventure di tutti i tipi. I nostri sono racconti da leggere e spunti per partire.
Siamo due che girano il mondo con curiosità e niente di prenotato, che vivono avventure e disavventure, che si ingaburgliano e fanno pasticci ma che dentro gli imprevisti si divertono e si interrogano. Viaggiamo con pochi soldi e tanti incontri, organizziamo e disorganizziamo il cammino modificando idee e itinerari, cerchiamo il contatto con i luoghi e con le genti.
Perché il geco? Perché è un animaletto piccolo e resistente, perchè è adattabile, perché è a suo agio nella natura tropicale così come nelle case di città. Perchè è un simbolo di buona fortuna. Perché ha zampe a ventosa che gli permettono di aderire a qualsiasi superficie e di stare immobile senza cadere. Perché può guardare il mondo a testa in giù: il geco sceglie la prospettiva che più gli piace.

Alternativa 11

Siamo l’alternativa 11 alle 10 cose imperdibili quando si vive un luogo: 11 è il nostro occhio, il nostro sguardo obliquo e minuto, è un contrattempo più che un effetto cartolina, un té condiviso con una famiglia di beduini più che un monumento famoso. Quando partiamo magari andiamo a finire in un posto che nessuna guida ha mai consigliato. Così ci capita di scoprire luoghi sconosciuti e meravigliosi, ma anche brutti e incasinati e va bene così. Perché il viaggio, per giorni, mesi, anni
o solo per poche ore, per noi è alla ricerca di esperienze, di arricchimento.

CONTATTI
giulia@gecoviaggiatore.it

Chi è il Geco viaggiatore

Dalla nostra voglia di raccontare è nato il blog www.gecoviaggiatore.it, la casa digitale per chi vuole partire con pochi soldi e tanta curiosità. Viaggi lenti, lunghi, dall’altro lato del mondo o dietro casa, per conoscere luoghi, genti e anche se stessi. In autostop, a piedi, in furgone. Siamo qui per raccontarlo e condividerlo, perché tutti possiamo farlo e sognarlo.
Cosa proponiamo: spunti di mete e angolature, immagini e letture per chi vuole partire con i piedi e per chi ama viaggiare con l’immaginazione.

Giulia

Un po’ di biografia
Sono laureata in Lettere moderne a Milano e ho un dottorato in Storia dell’India a Parigi. Da vent’anni lavoro tra i libri: sono stata libraria e bibliotecaria; collaboro con diverse case editrici: mi occupo di traduzioni (dal francese all’italiano), editing, copywriting e iconografia.
Ho partecipato a progetti sociali con ONG in Marocco e Senegal.

Viaggiare è il mio modo di stare al mondo
Mi piace vivere i luoghi, assorbirli con lievità e attenzione.  Dai miei viaggi sono nati due LIBRI di racconti e una serie di reportage fotografici su Medio Oriente, Senegal, India e Australia, centrati in prevalenza su aspetti sociali, culturali e artistici.

Fra

Laureata in Lettere, educatrice professionale, artista di strada e performer. Da anni lavoro nel sociale  e in contesti educativi (sia all’interno di Cooperative sociali, sia portando avanti progetti indipendenti internazionali) utilizzando strumenti creativi. Il mio approccio è nato dalla mescolanza delle mie anime: umanistica, pedagogica e artistica; intreccio e utilizzo strumenti quali la pittura, la giocoleria e le bolle di sapone.

Torna su