Gallery

Atene

Atene Suggestioni per vivere la città (Grecia) ATENE è antica, profonda, stratificata; sulle sue colline nacque la democrazia, oltre 2500 anni fa. Una città oggi difficile, che non si fa amare al primo sguardo, confusionaria, di sole che abbaglia, inondata di persone e di parole, in bilico perenne tra molteplici memorie. È rumorosa e piena di vita, ha quartieri stracciati dalla lunga crisi e altri ripartiti dal basso con idee e creatività. I giovani passano le serate nei caffè e vanno a letto tardi; i turisti si riversano nei musei, alcuni assolutamente incredibili, e fotografano i monumenti da cui si è originata tanta della nostra storia. Quattro suggestioni per vivere l’antica capitale, quattro spunti da affiancare alle visite storiche e …

Atene Leggi tutto »

Istanbul

Istanbul: spezie e moschee La città dove Asia ed Europa si incontrano (Turchia) ISTANBUL, TURCHIA. Una metropoli molteplice ed enorme: 15 milioni di abitanti e 2500 anni di vita. Una città dai molti nomi: Bisanzio, Costantinopoli, Istanbul . E dalle molte anime: vi si mescolano e fondono un passato greco, romano e ottomano e la contemporaneità turca. “Un arcipelago di quartieri”, dove i panorami urbani sono “ricordi strappati ai sogni”: così la descrive lo scrittore turco Orhan Pamuk. Una città in cui si sovrappongono le epoche e gli stili, gli splendori e le miserie. Dove camminerete tra chiese  con mosaici dorati e moschee tondeggianti di epoca ottomana, tra reperti romani e quartieri popolosi zeppi di bancarelle e di attività, tra …

Istanbul Leggi tutto »

istanbul moschea

Angkor

Angkor Un sito indimenticabile in cui l’archeologia si fonde con la natura. Il parco archeologico di Angkor in Cambogia Emozionante, raffinato, enigmatico, tutt’uno con la vegetazione che lo circonda: il sito archeologico di ANGKOR PATRIMONIO UNESCO, è uno di quei luoghi che restano per sempre nel cuore e nella memoria di chi lo visita. Situato in Cambogia, composto da centinaia di templi indù e buddisti, è una delle testimonianze artistiche più importanti del Sud-Est asiatico. Il Parco archeologico di Angkor contiene i magnifici resti di diverse capitali dell’impero Khmer dal IX al XV secolo. “Uno di quei pochi, straordinari luoghi del mondo dinanzi ai quali ci si sente orgogliosi d’essere membri della razza umana; uno di quei posti dove la …

Angkor Leggi tutto »

Azzorre

Azzorre Nove isole vulcaniche nell’oceano Atlantico (Portogallo) ISOLE AZZORRE, oceano Atlantico, Portogallo. Le isole delle ortensie, delle balene e della gentilezza. Di origine vulcanica, lussureggianti, montuose e selvagge, le Azzorre hanno una folta vegetazione punteggiata da incredibili cespugli di ortensie. Sono isole di una bellezza unica e dal clima decisamente bizzarro, un luogo da scoprire a piedi (ci sono numerosi percorsi di trekking) e in barca: le acque circostanti sono popolate da delfini, tartarughe e balene. Per gli appassionati dell’andare a piedi, ecco tutti gli itinerari delle isole TREKKING ALLE AZZORRE Angra do Heroismo, il capoluogo dell’isola di Terceira: una bella cittadina – patrimonio Unesco dell’umanità – in cui in estate si susseguono feste ed eventi Sull’isola di Pico si …

Azzorre Leggi tutto »

azzorre

Mauritania

Mauritania Il paese del deserto MAURITANIA, Africa nord-occidentale. Un Paese al 70% ricoperto dal Sahara di sabbia fine color dell’alba. Una terra che segna il confine tra mondo arabo e Africa nera, abitata in buona parte da berberi seminomadi. Un Paese musulmano, povero e scarsamente visitato dagli stranieri a causa dell’instabilità politica della regione. Un luogo di grandi spazi e grandi silenzi, dove gli uomini sono vestiti di blu e i veli delle donne danzano colorati nel vento. Da attraversare a dorso di cammello o in jeep. Mentre scorri la gallery, ascolta l’intervista in radio del viaggio “Mauritania, due donne e un deserto” L’oasi di Terjit Chinguetti: una città antica in cui sono custoditi antichi manoscritti Da Chinguetti a Ouadane: un …

Mauritania Leggi tutto »

Uzbekistan

Uzbekistan Cupole, minareti, mura di fango e mercati UZBEKISTAN, Asia Centrale. Ex Repubblica sovietica, indipendente dal 1991.  Ci sono arrivata via terra, in treno, dal confinante Kirghizstan e ho continuato, in autobus, taxi collettivi, autostop, con la mia macchina fotografica sulla Via della Seta. Dallo splendore di Samarcanda e Bukhara, al pane tondo e decorato dei mercati, dalle immagini da cover turistica ai dettagli minimi di stelle rosse dimenticate, vi accompagno nell’Uzbekistan col taglio dei mie occhi. Buona visione. Tashkent, la capitale Khiva, un’oasi di fango Samarcanda Bukhara, cupole al tramonto Condividi su facebook condividi Condividi su twitter condividi Condividi su telegram condividi Condividi su whatsapp condividi

Torna su